IL REDDITO DI CITTADINANZA DIVENTA UN’IDEA CONTAGIOSA.

Sembra quasi impossibile ma l’idea del Reddito di Cittadinanza sta contagiando anche altre forze politiche. I Cittadini avevano compreso rapidamente che garantire a tutti un reddito minimo (Nessuno deve rimanere indietro!) non è un elemosina ma il riconoscimento che essere Cittadini è un diritto, che ognuno deve poter vivere al di sopra della soglia di povertà. I partiti invece avevano inizialmente irriso la proposta di quattro giovani inesperti: ora se ne parla sempre più spesso. Solo 24 mesi fa (il disegno di legge è stato presentato dal M5S il 29 ottobre 2013, prima firmataria   (NUNZIA CATALFO) sembrava fantapolitica a chi ci denigrava ora diventa oggetto di attenta analisi.

La crisi che ormai da troppi anni sta massacrando la quasi totalità dei Cittadini ha come risultato netto ed evidente che ci sono sempre più poveri, milioni di persone anche nel nostro Paese (nel 2013 erano 4 milioni, aumentate in questi ultimi due anni) non sono più in grado di condurre una vita dignitosa: grazie al Reddito di Cittadinanza potranno sperare in un riscatto sociale.

Il Reddito di Cittadinanza è il primo passo per riscrivere il nuovo Statuto delle Garanzie, non solo del lavoro, ma del concetto stesso di essere Cittadini. Occorre ridisegnare le basi del diritto all’esistenza, porre la questione centrale: che cosa siano oggi, a fronte delle trasformazioni sociali e globali, i diritti sociali; che cosa significhi dare la garanzia di un livello socialmente decoroso di esistenza, possibilità di scelta e autodeterminazione dei soggetti sociali.

A Cervia, sabato 14 novembre, il Movimento 5 Stelle, Rifondazione Comunista e SinistraEcologiaLibertà organizzano un incontro per parlare del Reddito di Cittadinanza nella saletta XXV Aprile con inizio alle ore 09:45.

La Cittadinanza è invitata.

 


Una replica a “IL REDDITO DI CITTADINANZA DIVENTA UN’IDEA CONTAGIOSA.”

  1. Alessandro ha detto:

    Bisogna superare quelle barriere che fino ad oggi ci hanno impedito di far valere i nostri diritti.
    Il Reddito di Cittadinanza sicuramente è lo strumento adatto per il salto di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *